Sannino, dal suo immenso Varese al coronavirus

L'allenatore che trascinò i biancorossi dalla Seconda Divisione alle porte della Serie A è reduce da una esperienza in Ungheria, all'Honved, conclusa proprio per la situazione causata dal Covid-19

Beppe Sannino ha trascinato il Varese dall’ultimo posto della Seconda Divisione alle soglie della Serie A, in tre esaltanti stagioni, dal 2008 al 2011. Ora è reduce da una interessante esperienza in Ungheria con l’Honved, squadra, questa, lasciata lo scorso 19 marzo, dopo un periodo di quarantena, a causa della situazione generata dal Covid-19.

Ricevi notifiche in tempo reale sul tuo dispositivo. Riceverai 1 notifica al giorno con la notizia di punta.