Scherma Paralimpica. Rotary, in punta di fioretto

Cala il sipario sul Gran Premio Rotary Club "La Malpensa". La Scherma Paralmpica incanta Busto Arsizio

Colpi bustocchi, in punta di fioretto. Si è concluso nel week end il Gran Premio Rotary Club La “Malpensa”. Gli atleti paralimpici e non vedenti, impegnati nella Prima Prova Nazionale, si sono sfidati nella splendida sala di scherma della Pro Patria Busto Arsizio. Un successo di pubblico, ma soprattutto di partecipanti per una disciplina giovane che però si è già riconquistata il supporto del Rotary Club Busto Gallarate e Legnano che prosegue dal 2016. «Siamo soddisfatti – ha commentato il Maestro Giancarlo Toran – ma questa è una disciplina ancora giovane, che fa un po’ fatica a decollare anche perché sul regolamento non c’è ancora accordo fra le diverse Nazioni». Alessandro Buratti, il campione italiano della categoria, ha confermato il suo valore classificandosi al secondo posto, dietro un volitivo e determinato Realdini. Laura Tosetto, quinta, ha sfiorato il podio dopo un assalto perso per 10/9.

Ricevi notifiche in tempo reale sul tuo dispositivo. Riceverai 1 notifica al giorno con la notizia di punta.