Soldi in piscina, audizione in consiglio

Giovedì 28 settembre l'amministratore Minonzio relazionerà l'aula del Salone Estense sul suo primo anno alla guida di Aspem Reti. In primo piano, le fatture dell'era Calemme

Evidenti incongruità. Così Alfonso Minonzio, numero uno di Aspem Reti, sintetizza (ma non esplicita) l’esito della relazione che un consulente esterno ha dedicato alle fatture dell’era Calemme: esponente di Forza Italia che ha a lungo guidato la Partecipata del comune, destinando parecchie risorse al Lido della Schiranna. Ma Minonzio non aggiunge altro: “Giovedi sarò in consiglio comunale e a quel punto divulgherò i contenuti della relazione”.

Ricevi notifiche in tempo reale sul tuo dispositivo. Riceverai 1 notifica al giorno con la notizia di punta.