Una serata senza fine

Una serata speciale nell'Aula Magna dell'Università dell'Insubria di Varese

Bebe Vio, Ettore Masin e Nicoletta Tinti. Tre storie da raccontare, tre persone da incontrare. A farcele conoscere, e non poteva essere altrimenti, ci ha pensato Roberto Bof. La serata di venerdì scorso nell’Aula Magna dell’Università dell’Insubria, da una chiacchierata tra amici, si è trasformata in un qualcosa di unico. Vedere per credere.

Ricevi notifiche in tempo reale sul tuo dispositivo. Riceverai 1 notifica al giorno con la notizia di punta.