UYBA, la storia vola in finale

Le farfalle hanno staccato il biglietto per la finale di Coppa Cev. Nuova chance 7 anni dopo l'ultimo titolo europeo

La UYBA può sognare, può farlo per davvero. Nella notte europea al Palayamamay tutto è sembrato tornare a 7 anni fa quanto le farfalle alzarono la Coppa CEV per la seconda volta nella propria storia dopo quella del 2010. Sembra passata una vita, ma le vicende sportive a volte si ripetono. In quella squadra, oggi, ci sono ancora due di quelle stesse protagoniste: Giulia Leonardi e Floortje Meijners che ieri sera sono state in prima linea per abbattare l’ostacolo Bèkèscsaba. Partita netta, senza storia, come del resto è stato per tutto il resto della competizione. Un 3 a 0 che non basta per cantare vittoria, ma che spinge le farfalle con le ali sul trofeo. L’ultimo atto si giocherà sempre tra andata e ritorno. L’avversario da battere sarà il Voley Alba Blaj, una vera e proprio outsider che ha avuto però la forza di eliminare il favoritissimo Galatasaray. Il volo in Romania sarà il prossimo 19 marzo, ritorno la Palayamamay il 26 con la grande chance di alzare la coppa davanti ai propri tifosi. Il destino sembra aver messo tutte le carte in tavola.

Ricevi notifiche in tempo reale sul tuo dispositivo. Riceverai 1 notifica al giorno con la notizia di punta.