UYBA senza Poulter. Mercato sì o no?

Lo stop della farfalla sta convincendo la UYBA a tornare sul mercato per rinforzare il reparto palleggiatori.

Mercato sì o mercato no? La UYBA non riesce ancora a sorridere dopo la prima vittoria netta in campionato contro la Delta Informatica Trentino. Le cattive notizie arrivate dall’infermeria e dall’infortunio di Jordyn Poulter, frattura al quinto metatarso e interessamento dei legamenti, hanno costretto la società a ragionare sulla ricerca di un nuovo alzatore. Tutto ruota intorno ai tempi di recupero dell’americana. Inizialmente si è parlato di uno stop forzato di almeno un paio di mesi che avrebbero significato per lei l’allontanamento dal campo per tutto il girone d’andata. Oggi sembra che la situazione sia meno grave del previsto e l’obiettivo fissato dallo staff medico è quello di un rientro entro le 4 settimane. In questi giorni sono circolati diversi nomi per l’inserimento di un nuovo palleggiatore. Un ruolo scomodo da sostituire e buttare nella mischia nel bel mezzo della stagione: da Giulia Galletti che già si è allenata con le farfalle, passando per il ritorno di Valeria Caracuta in questo momento in B1 ad Aragona. E poi si è palesato il nome di Francesca Ferretti che ha scelto di continuare a fare la mamma e quello di Ludovica Dalia. Tutte strade molto difficili, quindi grande fiducia ad Asia Bonelli. La classe 2000 biancorossa deve diventare subito grande e non è affatto detto che non ci riesca.

Ricevi notifiche in tempo reale sul tuo dispositivo. Riceverai 1 notifica al giorno con la notizia di punta.