Si avvisa che viene pubblicata giornalmente solamente l'edizione delle 20.30

Tg del 13 Gennaio 2022

Dopo il costante aumento del numero dei contagi nelle ultime settimane, la situazione si sta stabilizzando. A dirlo, sono i numeri diffusi da Ats Insubria: in provincia di Varese, resta alto il numero dei positivi (22 mila nuovi casi), ma si assiste a un costante calo

 ATS,

I DATI

Dopo il costante aumento del numero dei contagi nelle ultime settimane, la situazione si sta stabilizzando. A dirlo, sono i numeri diffusi da Ats Insubria: in provincia di Varese, resta alto il numero dei positivi (22 mila nuovi casi), ma si assiste a un costante calo.

Quelle di Arcisate e di Saronno sono le zone territoriali dove si registra un’ incidenza maggiore del virus.

Entrando più nel dettaglio, i positivi di questa settimana sono 26 in meno rispetto a quelli della scorsa. Un lieve calo si registra anche nella percentuale di positività dei tamponi, che scende dal 31,6% al 29,9%, e nell’incidenza dei nuovi positivi, che scendono da 2439 a 2436 ogni 100mila abitanti.

Se il trend proseguirà in questa direzione, come si spera, settimana prossima il numero dei positivi sarà ancora più ridotto.

 

AUTOLINEE VARESINE

TIENE DURO

Autolinee Varesine tiene duro, nonostante una nutrita fetta del personale risulti contagiato. Nelle parole di Marco Regazzoni, responsabile comunicazione dell’azienda, lo sforzo per garantire continuità al servizio.

 

VENEGONO,

LA STRADA DELLA MORTE

Sopralluogo istituzionale sulla strada della morte. Stamani, vertici di Regione e Provincia, accompagnati dal sindaco di Venegono Superiore, si sono riuniti sulla Provinciale due, che collega il paese a Binago. Su quel tratto, lo scorso Ottobre, venne travolto e ucciso Domenico Presti, 72 anni. Gli enti si sono impegnati a intervenire concretamente  aumentando l’illuminazione sulla strada, riducendo a 50 kmh il limite di velocità (oggi a 90) e costruendo una pista ciclopedonale. Tra i presenti anche Mara, figlia dell’anziana vittima.

ECONOMIA,

BOLLETTE SALATE

Bollette salate, ma perchè questi aumenti?  Ascoltiamo le parole dell’esperto Giovanni Perrone, ai vertici di ACEL Energie.

SARONNO,

LA GIUNTA PERDE UN PEZZO

La giunta di Saronno perde un pezzo. Questa mattina il sindaco Augusto Airoldi ha revocato le deleghe di assessore ai Lavori Pubblici e Innovazione Tecnologica a Novella Ciceroni, leader del gruppo civico Obiettivo Saronno che, da oggi, è ufficialmente fuori dalla maggioranza. Alla base della decisione, si legge in una nota, il venire meno del rapporto di fiducia. Alle scorse elezioni, Ciceroni era candidata sindaco. Quella di Airoldi è una scelta discutibile nel metodo e nel merito, scrive in una nota piccata il gruppo di OBiettivo Saronno.

 

RE-LIVE,

SI TORNA A FAR CULTURA

16 appuntamenti che spaziano dal teatro al cinema, dalla musica all’opera. Per 4 mesi il Nuovo di viale dei Mille a Varese sarà vero e proprio punto di riferimento per attività artistiche di vario genere.

 

PD,

SCRITTE NAZI A VARESE

Brutto risveglio per il Partito Democratico di Varese, la cui sede è stata bersaglio di un odioso atto vandalico di matrice neonazista. Sul muro di via Monterosa sono infatti comparse delle svastiche e la scritta che compariva all’ingresso di Aushwitz. Un gesto violento e volgare che ha raccolto lo sdegno di tutto il fronte politico. Il confronto democratico può essere vivace e frizzante, ma le minacce e il clima di odio non devono trovare spazio, commenta il leghista Marco Pinti.

SOMMA LOMBARDO CELEBRA

SANT’AGNESE

Nella nuova puntata di VIVERE SOMMA LOMBARDO in onda questa sera, parliamo delle celebrazioni di S.AGNESE, in programma da venerdì 21 gennaio. Scopriamo la storia della santa e della bellissima basilica che porta il suo nome, insieme all’assessore alla cultura DONATA VALENTI.

 

 

SPORT:

BASKET E CALCIO

Basket, parliamo della serie C Gold, con il campionato che si è fermato ma che non tarderà a ripartire, come ci racconta Diego Marturano. Anche il calcio dilettantistico si è fermato: il punto di Mattia Andriolo.

Ricevi notifiche in tempo reale sul tuo dispositivo. Riceverai 1 notifica al giorno con la notizia di punta.