Tg del 16 dicembre 2020

Tante iniziative di solidarietà e la «Ferrari dei tamponi» arriva a Varese

In apertura la notizia di un brutto incidente sportivo, avvenuto a Cairate, dove una donna di 34 anni è caduta da cavallo, riportando gravi ferite. Soccorsa da un elicottero, è stata trasportata in codice rosso all’ospedale di Varese. Spazio quindi alla Cisl dei Laghi con l’intervento dell’esponente sindacale Leonardo Palmisano, pronto a lanciare un appello a impresa e terzo settore.
E, a proposito di disagio economico e solidarietà, i dettagli sulla raccolta di cibo e beni di prima necessità avviata dalla Questura di Varese nello scorso mese di giugno ma anche sui 363 mila euro in buoni spesa messi a disposizione dal Comune di Busto Arsizio, e la distribuzione dei buoni spesa in atto a Somma Lombardo.
A Varese intanto è arrivata la «Ferrari dei tamponi,» cioè l’apparecchiatura che il Circolo della Bontà ha donato all’Ospedale di Varese. Il macchinario, del valore di 80 mila euro, è frutto della raccolta fondi che la fondazione guidata da Gianni Spartà ha lanciato due mesi fa e darà manforte ai laboratori di Asst Sette Laghi rendendo ancor più efficiente e rapido il sistema di accertamento dell’azienda. a proposito, il Circolo della Bontà attende tutti i varesini allo spettacolo virtuale, trasmesso su You Tube sabato sera a partire dalle 20.15.
Trai problemi educativi e sociali che affliggono l’Italia c’è sicuramente la dispersione scolastica: se ne parlerà a Varese in Rosa.

Nella pagina sportiva, Moreno Ferrario, ex compagno di squadra di Diego Armando Maradona, al Napoli, parla di come ha appreso la tecnica del calcio ai tempi del Varese e come l’ha coltivata più tardi, proprio insieme al campione argentino. Spazio anche all’anteprima di Bocceforum che tocca il tema della disabilità.

Ricevi notifiche in tempo reale sul tuo dispositivo. Riceverai 1 notifica al giorno con la notizia di punta.