Tg del 19 febbraio 2021

In apertura l'arresto di un ventottenne per detenzione di materiale pedopornografico

In apertura una brutta storia: a Busto Arsizio, la polizia postale ha arrestato un ragazzo di 28 anni per detenzione di materiale pedopornografico. L’indagine è stata avviata su impulso del Centro Nazionale per il Contrasto alla Pedopornografia Online. Il giovane, per alcuni anni, aveva scambiato e diffuso materiale pedopornografico attraverso un noto social network, arrivando a collezionare, in forma di un vero e proprio album, migliaia di immagini e video raffiguranti bambini, anche in tenera età. Finito in manette, è stato rinchiuso nel carcere di Busto Arsizio.

Ricevi notifiche in tempo reale sul tuo dispositivo. Riceverai 1 notifica al giorno con la notizia di punta.