Si avvisa che viene pubblicata giornalmente solamente l'edizione delle 20.30

Tg del 22 Marzo 2022

L’ingresso in bar e ristoranti continuerà ad essere vincolato dal possesso di Green Pass fino al 30 Aprile. La decisione, ufficializzata ieri dal Governo in risposta alla ripresa dei contagi, manda su tutte le furie la Federazione dei Pubblici Esercizi che gravita nella galassia di Confcommercio

GREEN PASS:

QUALE FUTURO?

L’ingresso in bar e ristoranti continuerà ad essere vincolato dal possesso di Green Pass fino al 30 Aprile.

La decisione, ufficializzata ieri dal Governo in risposta alla ripresa dei contagi, manda su tutte le furie la Federazione dei Pubblici Esercizi che gravita nella galassia di Confcommercio.

Vivere un’altra Pasqua con le mani legate è impensabile – tuona il presidente Giordano Ferrarese, che aggiunge: “Non c’è alcun fondamento scientifico che giustifichi una simile scelta. Gli stessi virologi esprimono parecchi dubbi circa la affidabilità del Green Pass”.

Da qui la richiesta della Fipe al governatore lombardo Attilio Fontana, affinché si attivi personalmente per porre fine, già dal primo Aprile, a un vincolo che costringe baristi e ristoratori a tagliare fuori una fetta di clientela.

 

LA SOLIDARIETA’

A BUSTO E GALLARATE

Due belle iniziative pensate per l’integrazione. A GALLARATE e BUSTO ARSIZIO.

 

 

CASE DI COMUNITA:

LA PARTENZA

E’ partito da Varese il tour della Commissione Regionale Sanità utile a illustrare a medici e addetti ai lavori la legge di potenziamento del sistema lombardo. Primo tassello, le Case di Comunità, con una prima apertura prevista ad Aprile in quel di Tradate.

 

AGENZIA FORMATIVA:

CULTURA IINFORMATIVA

Dopo due anni di Didattica a Distanza, con tutto il suo bagaglio di guasti e polemiche, l’Agenzia Formativa decide di integrare l’insegnamento dei suoi CFP con la cultura informatica. A ciascuno studente sarà fornito un PC…

 

 

 

 

 

Ricevi notifiche in tempo reale sul tuo dispositivo. Riceverai 1 notifica al giorno con la notizia di punta.