Tg del 30 Aprile 2019

In apertura la morte di Don Pierluigi Lia e la posizione di Raffaele Cattaneo sulla castrazione chimica

CASTRAZIONE CHIMICA, I DUBBI DI CATTANEO

I fatti di Viterbo, coi due militanti di Casapound accusati di stupro, riportano al centro del dibattito la castrazione chimica come possibile punizione per chi si macchia di violenza sessuale. Ma nel centrodestra c’è chi dissente. E’ Raffaele Cattaneo, assessore regionale che chiede di pensare più alla prevenzione che al castigo.

LAVORO, IL NOSTRO SPECIALE

Domani, primo maggio, Rete55 dedica un’approfondita riflessione al tema del Lavoro: protagonisti, il numero uno dell’associazione nazionale delle agenzie, Rosario Rasizza e l’esponente sindacale Fabrizio Ferrari. Tra i temi trattati, il reddito di cittadinanza.

GIULIA STA BENE, GRAZIE AL RESPIRO DEL PONTE

Un intervento complesso, che ha pochi precedenti e che ha restituito salute e futuro a una bimba di soli 6 mesi. Lei si chiama Giulia e l’intervento, eseguito all’ospedale Del Ponte, ci viene descritto dal chirurgo Valerio Gentilino.

PROVINCE, CANDIANI: “CINQUE STELLE IMPREPARATI”

Il rilancio delle province, umiliate dalla Delrio, è un passaggio necessario: noi della Lega ci crediamo. Così Stefano Candiani, sottosegretario di governo che allo scetticismo dei Cinque Stelle risponde: “La pensate così perché non avete mai davvero amministrato”

CASTELLANZESE, CRONACA DI UN TRIONFO

Puntata speciale di Bar Eccellenza, stasera su Rete55. Festeggiamo insieme alla Castellanzese la storica promozione in serie D, con giocatori, dirigenti e tifosi.

Ricevi notifiche in tempo reale sul tuo dispositivo. Riceverai 1 notifica al giorno con la notizia di punta.