Discarica abusiva nel polmone dell’altomilanese

Ennesimo scempio, stavolta nel Parco San Roccolo

Il “capolavoro” dlel’inciviltà è rappresentato dai rifiuti ficcati a forza nelle tane dei conigli. Succede anche questo nel Parco San Roccolo, polmone verde tra Canegrate e Parabiago che, da una parte, presenta scenari da sogno. Dall’altra, mostra piccoli e grandi monumenti al degrado. E così, la camminata nei boschi, diventa una drammatica caccia al rifiuto.

Ricevi notifiche in tempo reale sul tuo dispositivo. Riceverai 1 notifica al giorno con la notizia di punta.