fbpx

L’ansia di Olgiate Olona, assordata dall’autostrada

Abitanti in rivolta per un inquinamento acustico in costante crescita e ormai insopportabile: "Non è un solo un problema acustico, abbiamo i primi casi di depressione"

Avvertenza ai telespettatori: il servizio che state per guardare (e ascoltare) ha una componente audio discutibile, quasi assordante. Ma non si tratta di un errore tecnico: è quella la condizione che molti abitanti di Olgiate Olona vivono tutti i giorni, ormai da anni. Il problema affonda le radici nell’infelice realizzazione delle barriere fonoassorbenti, che in alcuni tratti mancano del tutto e che in altri aggravano il problema. Una situazione invivibile, che sta scatenando effetti collaterali di carattere ansioso. Rete55 ha raccolto l’esasperazione dei residenti e dell’amministrazione comunale.

Ricevi notifiche in tempo reale sul tuo dispositivo. Riceverai 1 notifica al giorno con la notizia di punta.