Cerca
Close this search box.

Il cane da “detection”, a caccia di sostanze

Il fiuto del cane, è scientificamente provato, ha l’abilità di identificare e discriminare moltissimi odori. Tra le ricerche olfattive, la Detection o ricerca sostanze che può operare anche nei casi di indagini forensi

In questa puntata di “Amico cane” ospiti d’eccezione Krieg, un pastore tedesco addestrato per la ricerca sostanze e il suo istruttore Angelo Picoco, responsabile dell’unità cinofila della Protezione civile di Varese. Quest’ultimo, a capo delle ricerche su un complicato caso di cronaca, ci spiega come avviene la ricerca di tracce e indizi con l’ausilio cinofilo. Fondamentale l’abilità olfattiva dei quattro zampe nella discriminazione degli odori ma allo stesso modo è davvero importante quella del conduttore nell’interpretare i segnali.

Il fiuto del cane, è scientificamente provato, ha l’abilità di identificare e discriminare moltissimi odori. Tra le ricerche olfattive, la Detection o ricerca sostanze che può operare anche nei casi di indagini forensi
Disponibile su Google Play
Disponibile su Google Play