CineAmando, le arti marziali sul grande schermo

Si intitola Cuore e Acciaio il libro che Mauro Gervasini ha dedicato ai tanti film dedicati alle discipline di origini orientale: da Kurosawa alla generazione di Hong Kong, da Besson a Mamet e Tarantino

Mauro Gervasini, critico, giornalista e scrittore, racconta a CineAmando l’opera di ricerca alla base del suo ultimo libro: Cuore e Acciaio, le arti marziali nella Storia del Cinema. Un’attenta, puntuale e documentata ricostruzione del rapporto che da più di 70 anni lega la settima arte a discipline come judo, karate, ju-jitsu, kendo, kung fu, dal pioniere Kurosawa ai film di Hong Kong, fino alle derivazioni thailandesi e hollywoodiane.

Ricevi notifiche in tempo reale sul tuo dispositivo. Riceverai 1 notifica al giorno con la notizia di punta.