Mauro Colombo, un regista (varesino) a Panama

Il documentarista, trasferitosi oltreoceano 10 anni fa, presenta a CineAmando il lavoro che ha portato al Festival di Rotterdam e anticipa il soggetto della sua prossima opera

Regista, film maker, documentarista, Mauro Colombo ha scelto, 10 anni fa, di trasferirsi dalla sua Varese a Panama, dove vive e lavora alacremente nel mondo che ha sempre amato: l‘arte del documentario. Dopo aver presentato a Rotterdam il suo “Tierra Adentro“, sta lavorando a un nuovo progetto, affascinante e misterioso. Se ne parla nell’undicesima puntata di CineAmando, in cui Mauro è ospite di Matteo Inzaghi.

 

Ricevi notifiche in tempo reale sul tuo dispositivo. Riceverai 1 notifica al giorno con la notizia di punta.