La sfida sociale nella galassia di SEA

vita "parallela" per la società aeroportuale, rivolta al cuore dell'impresa sociale

Da due anni SEA organizza la Social Challenge, ovvero un concorso aperto alle realtà del Terzo Settore impegnate in progetti mirati a sostegno dei più deboli. Un modo, spiega il Chief Corporate Officer Luciano Carbone, per traslare la cultura d’impresa all’interno di un Mondo, quello del volontariato, che spesso rinuncia al salto di qualità perché incapace di aprire i propri orizzonti a una visione manageriale del no profit.

Ricevi notifiche in tempo reale sul tuo dispositivo. Riceverai 1 notifica al giorno con la notizia di punta.