“Malpensa, ostaggio straniero”

L'aeroporto della Brughiera visto da una prospettiva inedita

“L’arrivo di Ryan Air a Malpensa è stato accolto da un plauso unanime e forse eccessivo”. Parole di Federico De Andreis, rappresentante sindacale di piloti e assistenti di volo che ricorda gli oltre 6 mila posti di lavoro persi in questi anni e stigmatizza l’anarchia contrattuale che domina lo scalo.

Ricevi notifiche in tempo reale sul tuo dispositivo. Riceverai 1 notifica al giorno con la notizia di punta.