fbpx

Il Gran Premio e Le Bettole sono l’orgoglio dei varesini

L’ottava puntata di Mondo Galoppo indaga l'attualità e i programmi della pista ippica cittadina con ospiti d'eccezione: il sindaco Davide Galimberti e Guido Borghi, oltre all'opinionista Gian Marco Zanzi

L’espressione «L’orgoglio dei varesini» allude al Gran Premio Città di Varese, corsa di qualità che chiude la stagione estiva dell’ippodromo Le Bettole, e rappresenta il titolo dell’ottava puntata di Mondo Galoppo, il programma di Filippo Brusa. La trasmissione è dedicata proprio al prestigioso handicap principale di classe A giunto alla sessantottesima edizione, di cui parlano il sindaco di Varese Davide Galimberti e Guido Borghi, presidente della Società Varesina Incremento Corse Cavalli. Gli ospiti analizzano anche le prospettive delle Bettole mentre Gian Marco Zanzi, ormai presenza fissa del programma, svolge un’analisi tecnica delle gare di sabato 31 agosto.
L’ottava puntata di Mondo Galoppo è impreziosita da un video messaggio di due appassionati telespettatori: Giorgio Frantini e Kristen “Kris” Reichert, modella canadese, conduttrice televisiva e già volto di Mtv, lanciano la proposta di un «Palio dei Rioni» da mandare in scena nel 2020 per portare tutti i quartieri di Varese all’interno dell’ippodromo. L’idea, piaciuta subito al sindaco Galimberti, stuzzica molto anche il presidente della Varesina Borghi, che intende metterla in pista il prima possibile.

Ricevi notifiche in tempo reale sul tuo dispositivo. Riceverai 1 notifica al giorno con la notizia di punta.