Scuola, i rischi della firma

L'esponente Cisl Adria Bartolich contro il possibile accordo sulla mobilità dei docenti

“Liberalizzare la mobilità degli insegnanti aggraverà una situazione già sbilanciata e danneggerà gli istituti sani e la continuità didattica degli studenti”. Ne è convinta Adria Bartolich, numero uno regionale della Cisl Scuola, che chiede ai propri vertici di categoria non firmare l’accordo col governo sulla rotazione dei docenti.

Ricevi notifiche in tempo reale sul tuo dispositivo. Riceverai 1 notifica al giorno con la notizia di punta.