Solidarietà “rivoluzionaria” e futuro di Malpensa

Un progetto per l'aiuto dei "vulnerabili", una forte presa di posizione sul destino dell'aeroporto e un'iniziativa formativa e culturale

Si chiama “Revolutionary Road” ed è un progetto che vede coinvolta una ventina di Comuni, con sSmma Lombardo nelle vesti di capofila. Obiettivo, aiutare i nuovi disoccupati a fronteggiare spese primarie difficili da sostenere. Sulla questine Mapensa, l’appello dle sindaco: “Maggior coinvolgimento dle territorio”. A Volandia, infine, un’importante iniziativa rivolta alle scuole.

Ricevi notifiche in tempo reale sul tuo dispositivo. Riceverai 1 notifica al giorno con la notizia di punta.