Costituzione, emozioni da leggere (e vivere)

Versione integrale dell'incontro con Francesco Pellicini e Giuseppe Battarino, col primo che si riafferma quale ideatore e artefice del "Libro Festival" che promuove il piacere e il valore della lettura, mentre il giudice-saggista racconta di una iniziativa che accomuna la riscoperta del linguaggio con la Carta per eccellenza

Il giudice e scrittore Giuseppe Battarino, il “fantasista del proscenio” Francesco Pellicini e il giornalista Matteo Inzaghi si confrontano sul tema della lettura, del suo momento di crisi e del suo valore che trascende la conoscenza per diventare essenza.

Qui la loro conversazione, che prende spunto dagli incontri multimediali “Leggere Emozioni”, progetto condiviso da Rete55 nell’ambito di Libro Festival, manifestazione di ampio respiro ideata e organizzata da Pellicini.

Ricevi notifiche in tempo reale sul tuo dispositivo. Riceverai 1 notifica al giorno con la notizia di punta.