Cerca
Close this search box.

Meloni e Fontana, Accordo per la Lombardia di domani

La premier Giorgia Meloni e il governatore Attilio Fontana spiegano i contenuti dell'accordo firmato a Rho: "1,2 miliardi per il territorio". Fitto: "Avanti con l'Autonomia"

Rete55 ha seguito passo per passo la giornata che, alla Fieramilano di Rho, ha visto protagonisti la Presidente del Consiglio Giorgia Meloni e il Governatore Attilio Fontana. Al centro dell’attenzione, l’Accordo per lo Sviluppo e la Coesione: un documento che, per la Lombardia, vale 1,2 miliardi di euro, traducendosi in opere e interventi a sostegno di trasporti, infrastrutture, università e rigenerazione urbana. A fianco della premier, il Ministro Raffaele Fitto, al quale abbiamo chiesto aggiornamenti sulla “partita dell’Autonomia”. Tra le città maggiormente interessate alle ricadute dell’intesa siglata, Busto Arsizio e Gallarate. Dopo la firma, bagno di folla della leader di maggioranza tra gli stand e le migliaia di visitatori che affollano Artigiano in Fiera.

Disponibile su Google Play
Disponibile su Google Play