fbpx

Premio Chiara 2019, diario di bordo

Presentata la terna finalista di quest'anno, interamente al femminile, e i concorsi collaterali: segnalati, inediti, giovani, fotografia

Matteo Inzaghi ha seguito passo per passo la presentazione del Premio Chiara 2019 in una canicolare serata sull’Isolino Virginia e alle prese con le novità di quest’anno. In finale, un tridente al femminile: Marta Morazzoni, Beatrice Masini Laura Morante, attrice di livello internazionale alla sua prima raccolta di racconti. Ma nel lancio ufficiale del nuovo concorso, le anime degli Amici di Piero Chiara si sono anche soffermati sul Premio Giovani (dedicato quest’anno al “Potere della Gentilezza”), il concorso Segnalati, vinto dal popolare cantautore Davide Van De Sfroos e quello degli  esordienti mai pubblicati, che vedranno il navigato editore Pietro Macchione dare alle stampe la Gente di Frontiera della ticinese Lorenza Noseda. Riconoscimento alla Carriera, al regista Pupi Avati. Ma dagli Amici del Chiara si leva anche una richiesta d’aiuto a Provincia e Comune di Varese, affinché trovino una sede che ospiti gratuitamente gli uffici dell’associazione.

Ricevi notifiche in tempo reale sul tuo dispositivo. Riceverai 1 notifica al giorno con la notizia di punta.