Aritmia Cardiaca: sintomi e cure| Approfondimento Vivere Bene

L' Aritmologia è una branca della cardiologia, specificamente orientata allo studio del sistema elettrico del cuore, principale causa delle anomalie del ritmo cardiaco che possono verificarsi nei pazienti affetti da disfunzione cardiologica

L’aritmia cardiaca è un’alterazione del ritmo cardiaco per la quale il battito risulta irregolare, con momenti di aumento (tachicardia), di diminuzione (bradicardia) o di assoluta irregolarità (per es. fibrillazione atriale) rispetto alla velocità media normale. Le aritmie cardiache sono in genere dovute a patologie strutturali del cuore ma possono derivare anche da patologie extra-cardiache, in presenza di un cuore in apparenza sano. Esistono vari tipi di aritmie, dalle più banali che possono essere curate, alle più gravi che possono condurre alla morte in tempi brevi.

Ricevi notifiche in tempo reale sul tuo dispositivo. Riceverai 1 notifica al giorno con la notizia di punta.