Poesia per i tuoi denti |Vivere Bene#065

Quando una persona si reca in uno Studio Dentistico è perché ha dolore, disturbi, fastidi: sta vivendo uno stato d’animo che non è piacevole. Dopo l’intervento del Medico Odontoiatra troverà sollievo e tornerà a stare bene, a poter sorridere e mangiare senza vergogna o dolore: la sensazione di benessere sarà come “poesia per i suoi denti”

Arte e Medicina sono due discipline che vanno a braccetto molto più di quanto si possa credere. Dedizione alla cura del dettaglio, nel cesellare il proprio manufatto, a trattare non solo con scienza e coscienza ma con arte, quello che è il suo fine ultimo: il benessere e la soddisfazione del paziente. In questi casi la differenza la fa la sensibilità del medico chiamato a riflettere sul malato ed è qui infatti che si realizza appieno l’arte del medico che cura. Non è molto diverso scrivere una poesia dall’eseguire una terapia perché in entrambi i casi ci sono le “conoscenze”: da una parte il rispetto rigoroso delle metriche, dall’altra l’utilizzo sapiente degli strumenti della terapia.

Ricevi notifiche in tempo reale sul tuo dispositivo. Riceverai 1 notifica al giorno con la notizia di punta.