fbpx

La donna al centro del mondo #223

Evento culturale dedicato alla figura femminile

LA DONNA AL CENTRO DEL MONDO

La condizione della donna nella società – lungo il corso dei secoli  – ha subito numerosi mutamenti, guidati dai cambiamenti politici e giuridici, ma non solo. L’accesso all’istruzione, ha permesso alle donne di capre le loro potenzialità e di lottare – dunque – per il riconoscimento dei loro diritti. Nei paesi occidentali, oggi la donna è una figura indipendente e autonoma, seppur ancora spesso vittima di soprusi e violenze tra le mura di casa o negli ambienti lavorativi.  Ma in altre parti del mondo, le donne devono ancora rispettare l’autorità del padre, dei fratelli, del marito. La strada verso la parità dei sessi rimane dunque ancora lunga, tortuosa e difficile da percorrere. Tuttavia i progressi fatti nel mondo occidentale lasciano ben sperare che un giorno la donna possa finalmente avere gli stessi diritti dell’uomo in tutto il mondo.

E proprio la donna è al centro di un interessante incontro organizzato a Somma Lombardo, e in programma il dieci maggio, alle 21 in Biblioteca. A dominare la scena, due scrittori noti: Cesarina Briante e Angelo Ceriani. Pronti a confrontarsi, a dialogare, a riflettere. A moderare l’incontro, Roberto Gessaroli della Nuova Compagnia Anni Verdi.

 

2

CAI, DA 60 ANNI IN ALTA QUOTA

60 anni. Sono quelli che cel ebra in questo 2019 Somma Lombardo. Ma non solo. Spegneranno lo  stesso numero di candeline anche i soci CAI della città, che appunto da ben 60 anni godono di un bellissimo rifugio in Alta Valle Formazza.

Ricevi notifiche in tempo reale sul tuo dispositivo. Riceverai 1 notifica al giorno con la notizia di punta.