fbpx

Barca si schianta, nafta nel lago

Un incidente, avvenuto nelle acque di fronte a Luino, ha provocato lo sversamento di idrocarburi. Al lavoro, vigili del fuoco e Arpa

Chiazza di carburante nelle acque del Lago Maggiore. Si tratta del carburante di una imbarcazione, che nel pomeriggio di oggi, intorno alle 17:00, ha rotto glil ormeggi e si è incagliata sugli scogli. Nell’impatto, nello scafo del natante si è aperta una falla che ha riversato nel lago la nafta custodita nel serbatoio. Sul posto, frazione Colmegna, sono intervenuti gli specialisti del soccorso acquatico e tecnici dell’agenzia regionale Arpa. Le attività di rilievo e analisi proseguono.

Ricevi notifiche in tempo reale sul tuo dispositivo. Riceverai 1 notifica al giorno con la notizia di punta.