Busto Arsizio si prepara al Dantedì

Quattro iniziative per celebrare il Sommo Poeta dal punto di vista della scrittura, della recitazione e del linguaggio. Si parte il 25 Marzo con una relazione di Monsignor Ballarini

Poker di appuntamenti per celebrare il Sommo Poeta.

Anche Busto Arsizio fa la propria parte nel portare al pubblico una serie di iniziative che rendano omaggio a Dante, nei 700 anni dalla morte, e, nello stesso tempo, all’essenza stessa della cultura e delle radici italiche.

Si parte nel Dantedì, 25 marzo, alle ore 19, in diretta streaming dalla basilica di San Giovanni, dove Monsignor Ballarini terrà una conferenza sul rapporto tra Dante e preghiera.

Dopodiché, altri 3 appuntamenti, il 13 Maggio, col regista Louis Nero, il 19 Giugno con il riveder le stelle nell’ambito del Festival della Comicità  e il 14 Settembre, con il linguista Giuseppe Frasso. Nell’auspicio che, almeno i prossimi incontri, possano essere in presenza.

Ricevi notifiche in tempo reale sul tuo dispositivo. Riceverai 1 notifica al giorno con la notizia di punta.