Malore al campo, De Lorentiis ricoverato a Como

L'ex centrocampista del Varese ha avuto un arresto cardiaco al centro sportivo di Cantello: provvidenziale il defibrillatore

Si sono vissuti momenti drammatici ieri pomeriggio al centro sportivo di Cantello, dove si è sentito male Vito De Lorentiis, direttore sportivo del Cantello Belfortese.
L’ex centrocampista del Varese, che ha 66 anni, ha avuto un arresto cardiaco ma è stato subito soccorso dal responsabile del settore giovanile Alessandro Magnoni, che gli ha praticato un massaggio cardiaco, ed stato quindi provvidenziale il defibrillatore applicato a De Lorentiis da Mattia Andriolo, il giornalista della nostra testata che è anche una colonna del vivaio del Cantello Belfortese.
Sul posto sono arrivati un’ambulanza, l’automedica e l’elisoccorso del 118 che ha trasportato De Lorentiis all’Ospedale Sant’Anna di Como.
Nell’edizione del Tg di Rete 55 in onda alle 19.30 di questa sera , venerdì  7 maggio, vi aggiorneremo sullo stato di salute dell’ex calciatore a cui va il nostro abbraccio.

Ricevi notifiche in tempo reale sul tuo dispositivo. Riceverai 1 notifica al giorno con la notizia di punta.