fbpx

“Solo un governo leghista può salvare il Paese”

Parla il deputato Tarantino, reduce dall'incontro dei parlamentari del Carroccio con il leader Salvini

“In questi giorni stiamo vivendo momenti cruciali per il futuro del Paese. La crisi ufficialmente aperta qualche giorno fa dalla Lega e da Matteo Salvini rappresenta un punto di svolta. Un passo in avanti verso le elezioni o verso nuovi governi politicamente disomogenei”. Così Leonardo Tarantino, deputato leghista e già sindaco di Samarate, commenta l’incontro di ieri, a Roma, tra i parlamentari del Carroccio e il loro “Capitano”.

Niente vacanze, quindi, né rinvii, né esitazioni. La Lega chiede a gran voce di tornare alle urne. “Il tempo è prezioso – incalza Tarantino – occorre avviare subito l’iter affinché gli elettori possano tornare quanto prima alle urne. Per questo, alla riunione di ieri, hanno partecipato tutti i nostri deputati e i senatori, rientrati frettolosamente nella capitale e pronti a sostenere la linea del Segretario Federale senza se e senza ma”.

Ovviamente, l’ultima parola spetta al Capo dello Stato, ma il pressing del Carroccio e del suo leader, all’apice della popolarità, ha ben pochi precedenti e renderà la vita difficile a chiunque voglia tentare una via alternativa al voto.

 

 

 

Ricevi notifiche in tempo reale sul tuo dispositivo. Riceverai 1 notifica al giorno con la notizia di punta.