fbpx

Trionfo Ars Cantus, Cassano ringrazia

L'Ars Cantus corona con il suo grande concerto un cinquantesimo di alto livello culturale e intrattenimento all'Auditorio di Cassano Magnago e la città risponde con un interminabile applauso.

L’Auditorio offre un concerto alla cittadinanza per chiudere i festeggiamenti di un cinquantesimo superlativo sia per quanto riguarda la stagione teatrale che quella cinematografica e Cassano risponde con una standing ovation per il coro e la musica dell’orchestra sinfonica “Ars Cantus” diretta dal maestro Tenti. Una serata magica in piazza San Giulio di alto livello culturale, dalla musica di grandi opere come “Le nozze di Figaro” di W. A. Mozart alle colonne sonore di film diventati subito cult e legati all’Auditorio come “Bohemian Rhapsody”.
Ai microfoni di Rete55 il direttore artistico dell’Auditorio di Cassano Magnago, Maurizio Tosatti, il maestro Giovanni Tenti, direttore artistico di “Ars Cantus” e il sindaco di Cassano Magnago, Nicola Poliseno.

Ricevi notifiche in tempo reale sul tuo dispositivo. Riceverai 1 notifica al giorno con la notizia di punta.