fbpx

Ceresio pulito, 2 milioni per 2 anni di interventi

Accordo Interreg per il risanamento del Lago di Lugano. In campo, Provincia, Canton Ticino, Alfa e 4 Comuni della zona

Due milioni di euro e 240 mila franchi svizzeri per oltre due anni di monitoraggio e interventi mirati. Questi gli ingredienti per l’operazione Ceresio: utile a curare un lago malato da tempo e proseguire sulla via del risanamento di laghi e fiumi. In sintesi, l’accordo interreg vede allo stesso tavolo Provincia di Varese, Canton Ticino, società ALFA, Ambito ATO e 4 comuni: Cuasso al Monte, Besano, Bisuschio e Viggiù, che attraverso il torrente bolletta, con dei collettori fognari che verranno accuratamente verificati, recapitano a valle parte delle sostanze che contribuiscono a danneggiare il bacino. I due milioni finanzieranno, da un lato, la ricognizione e i monitoraggi del caso. Dall’altro, gli interventi di sistemazione necessari.

Ricevi notifiche in tempo reale sul tuo dispositivo. Riceverai 1 notifica al giorno con la notizia di punta.