Architetti in Piazza Repubblica: “Agorà della ripartenza”

Accademia di Mendrisio e amministrazione comunale uscente presentano alcuni progetti, concepiti dagli studenti dell'università svizzera e incentrati sul destino dell'area. Blumer: "Incontro è vita". Civati: "Non fermate il cambiamento"

Le idee sono tante, si intrecciano, si fondono, si incontrano per dare vita, visione e rilancio a Piazza Repubblica, non luogo varesino che da decenni cerca riscatto e che in questa campagna elettorale è tra le più frequentate trincee del dibattito politico.

E così, spiega l’architetto Riccardo Blumer, alla luce del progetto che prevede la collocazione nella ex caserma dell’archivio del moderno, l’accademia di Mendrisio ha incontrato l’amministrazione uscente per sfoderare alcune delle rielaborazioni concepite dagli studenti.

Visioni che si fanno politiche per l’amministrazione uscente, soprattutto in questi giorni che hanno visto il destino della ex caserma al centro di un duro scontro, triangolato tra candidati varesini e Regione.

Ricevi notifiche in tempo reale sul tuo dispositivo. Riceverai 1 notifica al giorno con la notizia di punta.