fbpx

Busto “sbarca” alla Bit sulle orme di Leonardo

Al padiglione di Regione Lombardia della Borsa italiana del turismo si è parlato anche della ex Manchester d'Italia

Fa anche una deviazione a Busto Arsizio, culla con Malpensa dell’aviazione civile italiana, il “Sentiero di Leonardo”, che ha così portato una città un tempo nota per la sua industria alla Borsa italiana del turismo. Una novità resa possibile dalla presenza del vicino museo del volo, tema tanto caro al genio rinascimentale, e del santuario di Santa Maria di piazza, diventato dallo scorso anno la prima tappa per i pellegrini che sbarcano allo scalo intercontinentale per percorrere il cammino di Sant’Agostino. Proprio su questo tracciato si inserisce infatti la nuova proposta pensata in occasione dell’anno leonardiano, promosso per ricordare i 500 anni dalla morte di Da Vinci.

La tappa bustocca per camminare sui luoghi lombardi di Leonardo sarà domenica 5 maggio, con partenza da Volandia e arrivo in centro città.

Ricevi notifiche in tempo reale sul tuo dispositivo. Riceverai 1 notifica al giorno con la notizia di punta.