Giallo Ceresio, sintesi di un trionfo

A Mariano Sabatini il primo premio di un concorso neonato ma che ha già fatto centro. Premiazione salutata da un folto pubblico e da una splendida domenica di lago

Mariano Sabatini si aggiudica il premio principale di Giallo Ceresio, nuovo concorso letterario che al suo esordio ha già colpito nel segno, con oltre 200 partecipanti e una nutrita platea di lettori. Tra i premiati, il giovane talentuoso Alessandro Bongiorni, la marchigiana Gioia Senesi e l’ex regista (oggi scrittore) Aldo Lado.

Una straordinaria prima volta, per un festival destinato a durare, grazie alla determinazione di tre macchine da guerra: Jenny Santi, Ambretta Sampietro e Carla De Albertis.

Ricevi notifiche in tempo reale sul tuo dispositivo. Riceverai 1 notifica al giorno con la notizia di punta.