La Traviata torna al Sociale. 130 anni dopo 

L’opera verrà riproposta proprio per celebrare questo importante anniversario. L’appuntamento è per domenica 26 settembre alle 16

130 anni dopo LA TRAVIATA di Giuseppe Verdi torna in scena, a Busto Arsizio. L’opera verrà riproposta proprio per celebrare questo importante anniversario. L’appuntamento è per domenica 26 settembre alle 16.

 

Il Teatro Sociale venne inaugurato il 27 settembre del 1891, data in cui per la prima volta si alzò il sipario, sulle note del melodramma in quattro atti “La forza del destino” di Giuseppe Verdi.

 

 

“La Traviata” fu una delle prime opere liriche proposte a Busto, e torna oggi ad emozionare il pubblico, rendendo omaggio alla storia di questo luogo magico.  

 

 

Questo spettacolo rappresenta molto per noi, commenta LUCA GALLI, presidente del teatro. E’ un ritorno alle origini, alla lirica tradizionale, anche grazie ai tanti lavori di sistemazione eseguiti durante i mesi di chiusura forzata.  Come quelli sulla buca, costati 20 mila euro. 

 

 

Con La Traviata, dunque, prende il via la nuova stagione teatrale del Sociale. Una ripartenza che vuole essere solo l’inizio di un lungo percorso di crescita e sviluppo culturale della città.

 

 

 

Ricevi notifiche in tempo reale sul tuo dispositivo. Riceverai 1 notifica al giorno con la notizia di punta.