Musica salata, botta e risposta tra nuovi ed ex

Stagione più cara: Longhini attacca, la giunta risponde

Una polemica a colpi di delibera, quella che vede protagonisti la nuova amministrazione comunale di Varese e l’ex assessore alla Cultura, Simone Longhini. Quest’ultimo accusa la giunta Galimberti di aver voluto aumentare (e parecchio) il costo del biglietto di ingresso alla prestigiosa Stagione Musicale varesina. Ma l’amministrazione risponde: “Gli aumenti sono stati decisi, la scorsa Primavera, dalla giunta Fontana”.

Ricevi notifiche in tempo reale sul tuo dispositivo. Riceverai 1 notifica al giorno con la notizia di punta.