Oprandi si candida. e la mette in poesia

L'esponente dem in corsa verso il Senato per la lista Insieme

“Non sono vittima di nessuno, ma non fuggo: sono a fianco del centrosinistra e corro per il Senato”. Così Luisa Oprandi, dopo le polemiche legate alla sua esclusione dalle liste regionali del PD, spiega il motivo che l’ha spinta ad accettare la candidatura per Palazzo Madama. A margine, Luisa incassa la quinta vittoria consecutiva nelle vesti di poetessa bosina.

Ricevi notifiche in tempo reale sul tuo dispositivo. Riceverai 1 notifica al giorno con la notizia di punta.