Soldi al BAFF, sempre il solito film

Alla vigilia dell'edizione 2017, tornano le polemiche sui contruibuti comunali alla kermesse

Puntuale come il BA Film Festival c’è solo il rituale polemico sugli stanziamenti del Comune di Busto Arsizio a favore della manifestazione culturale. Forse, dovremmo cambiare angolazione, puntando l’attenzione sulle oggettive ricadute di una kemersse sempre più interessante e sempre meno bustocca. Ma secondo Matteo Inzaghi, la chiave di volta è, e deve restare, l’Istituto Michelangelo Antonioni.

Ricevi notifiche in tempo reale sul tuo dispositivo. Riceverai 1 notifica al giorno con la notizia di punta.