Teatro Pasta, l’impegno (civile) della ripartenza

Il presidente Oscar Masciadri presenta gli ingredienti della nuova stagione, che alla varietà della proposta aggiunge qualche evento collaterale, di dibattito e confronto

Pian piano la sala torna a riempirsi, il sipario ad aprirsi, le emozioni a rivivere. Per lungo tempo, insieme ai teatri di tutta Italia, il Giuditta Pasta di Saronno ha vissuto l’angoscia del palcoscenico nudo, buio e deserto e di un’arte che non può né potrà mai traslocare su monitor e display.

Ora le luci tornano ad accendersi e dopo il recupero delle date annullate a suo tempo per covid, da Dicembre la nuova stagione entrerà nel vivo.

Gli eventi in programma spaziano dalla prosa all’impegno civile, dal musical al monologo, dalla comicità alla riflessione.

Oscar Masciadri, presidente del teatro, ne parla con Matteo Inzaghi nel TG di Rete55.

Ricevi notifiche in tempo reale sul tuo dispositivo. Riceverai 1 notifica al giorno con la notizia di punta.