“Il comune mi ha teso una mano. Grazie”

Il parrucchiere di Gallarate Stefano Ghelfi ringrazia il sindaco Andrea Cassani per le misure messe in campo a sostegno dei commercianti. "Non mi sono sentito solo" - dice

“Non mi sono sentito solo. L’amministrazione comunale è scesa in campo per sostenere noi commercianti, con gesti concreti”. Parla così Stefano Ghelfi, parrucchiere di Gallarate, titolare del negozio LINEA DONNA ACCONCIATURE di via Torino.

“Oltre ad aver ottenuto i 600 euro dal Governo”, spiega Ghelfi, “ho potuto usufruire di utili buoni spesa messi a disposizione dal comune e che – per una famiglia come la mia, con a carico due bambine piccole – sono stati preziosi. Inoltre, il sindaco Cassani ha saputo far sentire la sua vicinanza, sia con messaggi dedicati diffusi sui social e sia con la donazione di 50 mascherine a ogni negoziante.Un piccolo gesto che ho molto apprezzato”.

 

Ricevi notifiche in tempo reale sul tuo dispositivo. Riceverai 1 notifica al giorno con la notizia di punta.