Il nuovo teatro non spaventa

A parlare è Marino Bellaria del Cinema Sala Ratti

Non fa paura, anzi. Il nuovo teatro Legnano non è una minaccia. A fine anno finiranno i lavori di ristrutturazione in piazza IV Novembre e a parlare è Marino Bellaria, gestore del cinema Sala Ratti. “E’ una cosa diversa rispetto a noi. SE funzionerà sono contento perchè aumenterebbe l’offerta culturale a Legnano”.

Ricevi notifiche in tempo reale sul tuo dispositivo. Riceverai 1 notifica al giorno con la notizia di punta.