Le 10 mila luci di Busto, sostenibili e sicure

Presentato il piano di illuminazione pubblica che cambierà il volto della città, aumentando la sicurezza reale e percepita, abbattendo costi e bollette e riducendo l'impatto ambientale. In campo, il Gruppo A2A attraverso la AEB

Più di 10 mila luci nuove di zecca per Busto Arsizio, che si illumina d’immenso rinnovando completamente la rete pubblica di lampade e lampioni.

In campo la società AEB, del gruppo a2a, con un intervento destinato ad abbattere le bollette e l’impatto ambientale.

Oltre mille pali da posare, per 240 quadri di comando e 80 km di nuova linea elettrica. Un intervento già in essere con almeno tre ricadute virtuose, che il sindaco Emanuele Antonelli riassume così: “Risparmio, sostenibilità e sicurezza”.

Ricevi notifiche in tempo reale sul tuo dispositivo. Riceverai 1 notifica al giorno con la notizia di punta.