Prestifilippo: «Parcheggi? Ascoltiamo ogni esigenza»

A Porto Ceresio, dopo le critiche di AILA riguardo al piano parcheggi, arriva la risposta del primo cittadino.

«Piano parcheggi, ogni voce sarà ascoltata e ogni osservazione accolta»: parola di Sindaco, Marco Prestifilippo. Non si è fatta attendere la risposta del primo cittadino di Porto Ceresio che dopo aver ricevuto nella cassetta della posta le critiche dell’Associazione Italiana Lotta Abusi ha risposto con un’apertura totale. Alla base del contenzioso gli stalli per i disabili lasciati a tempo, 30 minuti, nella centralissima piazza Bossi e la necessità del tagliandino per il riconoscimento targhe accanto al permesso europeo. Pratica resa impossibile da qualche parchimetro difficilmente raggiungibile dalle carrozzine.

Ricevi notifiche in tempo reale sul tuo dispositivo. Riceverai 1 notifica al giorno con la notizia di punta.