fbpx

Sinti: “Fateci tornare in via Lazzaretto”

Ancora in piazza per manifestare, sabato, e per chiedere al sindaco Cassani di intervenire per trovare loro una sistemazione

“Ridateci il campo di Via Lazzaretto”. Così le 17 famiglie Sinti di Gallarate, in protesta sabato. La manifestazione, partita proprio da via Lazzaretto, ha raggiunto Palazzo Borghi, dove i Sinti – affiancati dall’attivista per i diritti umani Dijana Pavlović – hanno dedicato una serenata al sindaco, con tanto di inno dei popoli Sinti e Rom.

“Dopo lo sgombero, avvenuto lo scorso novembre”, spiega Pino Saccone, portavoce del gruppo, “solo 5 famiglie hanno avuto la possibilità di accedere a una casa popolare. Case che però dovranno essere liberate a settembre. Ci ritroveremo dunque tutti in mezzo a una strada, ancora una volta”.

Ricevi notifiche in tempo reale sul tuo dispositivo. Riceverai 1 notifica al giorno con la notizia di punta.