fbpx

Colpito da un malore in barca, 58enne perde la vita

Seppur immediatamente soccorso dai sanitari del 118, non c'è stato niente da fare. L'uomo è morto in ospedale

Colpito da un malore mentre è in barca sul lago di Varese, viene trasportato in ospedale dopo vari tentativi di rianimazione. Ma purtroppo perde la vita. E’ accaduto ieri intorno alle dieci e trenta a Cazzago Brabbia. L’uomo, riportato a riva dagli amici che insieme a lui stavano facendo un’escursione su un’imbarcazione da canottaggio, è stato subito affidato alle cure dei sanitari, giunti sul posto con elisoccorso, e poi trasportato in ospedale. Ma non c’è stato niente da fare. L’uomo, 58 anni, era giardiniere e attivo alpino. Da sempre appassionato di canottaggio. 

 

Ricevi notifiche in tempo reale sul tuo dispositivo. Riceverai 1 notifica al giorno con la notizia di punta.