fbpx

Tenta di uccidersi, salvato dai carabinieri

È successo a Fagnano Olona. L'uomo era in auto, privo di sensi, con l'abitacolo saturo dei gas di scarico

Grazie al pronto intervento dei carabinieri di Busto Arsizio, un uomo che stava tentando di suicidarsi è stato salvato. È accaduto a Fagnano Olona, dove i militari dell’Arma sono accorsi a seguito della segnalazione di una ragazza, che aveva interloquito con l’amico sui social, apprendendo l’intenzione del ragazzo di togliersi la vita. Giunti in una strada secondaria di Fagnano, i carabinieri hanno individuato la vettura dell’aspirante suicida. Era ferma, col motore acceso, i finestrini sigillati e un artigianale tubo inserito nell’abitacolo, ormai irrespirabile. L’uomo era già privo di sensi. Sfondato un finestrino, i due giovani carabinieri hanno estratto l’uomo e hanno avviato le tecniche di rianimazione, in attesa dei soccorsi. Ora l’uomo è ricoverato in ospedale, in gravi condizioni ma non in pericolo di vita.

Ricevi notifiche in tempo reale sul tuo dispositivo. Riceverai 1 notifica al giorno con la notizia di punta.