“Dalla Rai sciopero scandaloso!”

Il segretario della Cisl boccia l'agitazione in Rai, ma difende a spada tratta le Camere di Commercio

“In questo momento, sentir parlare di sciopero da chi è super garantito a spese dei contribuenti, mi pare discutibile”. Parole di un sindacalista come Gerardo Larghi, segretario della CISL dei Laghi, che boccia severamente l’agitazione dei dipendenti RAI. Poi parla di Camera di Commercio: “Prima di eliminarle vorrei capire come si intenda sostituirle. Non in quanto centri di burocrazia, ma in quanto erogatori di servizi”.

Ricevi notifiche in tempo reale sul tuo dispositivo. Riceverai 1 notifica al giorno con la notizia di punta.