Legnano: segnali di ripresa dalle aziende

Gian Angelo Mainini, presidente di Confindustria Alto Milanese afferma: "Finalmente i primi segnali positivi dal mercato arrivano. Ancora molte le difficoltà per le imprese del territorio, ma le prospettive per il secondo semestre del 2014 sono buone".

“I settori chimico, meccanico, manufatturiero, calzaturiero e tessile reggono e guardano al domani con ottimismo. L’edile, invece, è quello maggiormente schiacciato dal peso della crisi”. A sostenerlo è Gian Angelo Mainini, Presidente di Confindustria Alto Milanese. “Le statistiche prevedono ulteriori miglioramenti per il secondo semestre del 2014” – conclude con ottimismo.

Ricevi notifiche in tempo reale sul tuo dispositivo. Riceverai 1 notifica al giorno con la notizia di punta.